Stampa

Una fredda giornata autunnale, ma finalmente senza nebbia! Si vede anche il sole alto nel cielo! Arrivate alle scuole Parco Nord e ci incamminiamo verso un grande prato dove... 

...formiamo un bel cerchio e...

cb petrarca5anniRA1

...iniziamo a conoscerci! Quasi tutti siete già stati al Parco Nord, ma non mi conoscete. Io sono Eleonora, e voi, ROSSI e AZZURRI della Scuola di Via Petrarca, mi dite tutti i vostri nomi!

Ma dove siamo oggi? SIamo al Parco Nord...ma sapete che prima qui non c'erano boschi, ma solo campi agricoli? E che poi hanno iniziato a mettere nella terra i primi alberi, e poi altri, e altri ancora, ed ecco qui il Parco che oggi consocete! 

Oggi siamo in autunno, ma abbiamo quasi un piede nell'inverno! Se ci guardiamo attorno vediamo che le foglie sono quasi tutte cadute dagli alberi (tranne su qualche sempreverde, come il tasso alle nostre spalle, che è ancora verdissimo!). I prati perà sono verdi, e oggi c'è un solino pallido che illumina tutto!

A scuola avete fatto dei bellissimi disegni, che mi avete portato nel libro della vostra classe.

cb petrarca5anniRA1

Sfogliando i vostri disegni, mi raccontate che avete guardato il giardino dell vostra scuola, e avete colorato lo sfondo di rosso, arancione, giallo: sono i colori dell'autunno!

Ma a proposito di colori, sapete cosa faremo oggi? Proveremo a catturare i colori del bosco in modi diversi!

Per la prima attività di oggi ci trasformeremo in una classe di pittori e ognuno di voi avrà una tavolozza bianca e tanti pastelli di cera colorati a disposizione. Cosa dovrete fare? Con i vostri occhi dovrete catturae i colori che ci circondano, i colori del parco, e portarli sotto forma di macchie sul vostro foglio. Ma sapete cos'+ una macchia? Mi dite voi che è un qualcosa senza forma, come quando ci sporchiamo i vestiti con la pasta al pomodoro, o con la pasta al pesto!

E alllora forza! All'opera! 

cb petrarca5anniRA1

E con i pastelli colorati...

cb petrarca5anniRA1

...riempite di colore il foglio bianco...

cb petrarca5anniRA1

 ...ed ecco i vostri capolavori!

cb petrarca5anniRA1

Ognuno di voi ha fatto le sue macchi: grandi, piccole, a righe, tonde, con colori sovrapposti, con colori separati, riempindo tutto il foglio, lasciando il bianco. Benissimo! Ed avete catturato il verde del prato e delle foglie, l'azzurro del cielo, il marrone dei tronchi, del legno e della terra, il fucsia del fusto della fitolacca, il nero delle cornacchie, il giallo del sole.

Raccogliamo i vostri disegni, ed entriamo nel bosco. Raggiungiamo una radura dove c'è un cartellino con scritto "Villaggio dei Gemelli". Siete curiosi, e vi racconto che qui ci sono due alberi gemelli ma diversi: il pioppo bianco da una parte e il pioppo nero dall'altra. Sono gemelli, ma diversi!

Ma la volete ascolatre una storia? Sì, perchè adesso è arrivato il momento di ascoltare una storia... la storia del bosco e dei tre maghi, Radik il rosso, Tino il biondo e Scrondo il Turchese...e dovete ascoltarla bene, perchè alla fine dovrete fare qualcosa anche voi!

Pronti? Iniziamo...

... siamo nel bosco, in una mattina come le altre, ma quando gli abitanti del bosco si svegliano trovano davanti ai loro occhi tutto bianco. All'inizio sembra andar tutto bene, ma poi capiscono che non possono continuare così! Allora chiamano in aiuto i Tre Maghi dei Colori...
... i tre maghi non riescono ad aiutare gli abitanti del bosco...ma voi conoscete qualche altro mago? Uno non risponde al telefono...uno ha il telefono occupato...l'altro ce l'ha spento...allora forse siete proprio voi che potete intervenire!
Scopriamo che siamo una classe di maghi, e allora sarete voi ad aiutare gli abitanti del bosco!

Consegniamo a ognuno di voi un foglio bianco, bianco come il bosco questa mattina. Come possiamo far tornare i colori?

Alcune magie ci danno spunti interessanti...e uno di voi decide di strofinare il dito sporco sul foglio e...e...e il foglio si colora! Bene! Allora proviamo a strofinare sul foglio tutte le cose naturali che troviamo attorno a noi...a calpestare i fogli con i nostri piedi...

cb petrarca5anniRA1

...a passare i fogli sui tronchi e sul muschio...

cb petrarca5anniRA1

...e come per magia tornano i colori sui vostri fogli!

cb petrarca5anniRA1

Questa prima vostra magia ha aiutato molto i nostri amici del bosco! Secondo voi possiamo suggerire altre magie? A scuola potete provare a trovare degli altri finali, quando tornerete in primavera me li racconterete!

E a scuola, dovrete anche costruire una mappa di colori. Taglierete le macchie di colore che avete disegnato questa mattina con pastelli e pennarelli, e poi metterete insieme macchie dello stesso colore, andandole ad incollare una vicino all'altra. Ma ora che vi guardo, perchè non proviamo a fare la mappa di colore dei bimbi della classe gialla? E allora vi mettete all'opera...rossi con rossi...blu con blu...neri con neri...rosa con rosa...e così via...fino ad ottenere...

cb petrarca5anniRA1

...una mappa di colori delle giacche della vostra classe!

L'ultimo compito per quest'inverno è quello di provare a inventare un gioco partendo da quello che abbiamo fatto questa mattina, quindi dai colori. Se poi lo porterete qui al Parco, ci giocheremo insieme!

E' ora di uscire dal bosco e, infreddoliti,. vi incamminate verso il pullman che vi sta aspettando in fondo al sentiero! Grazie della visita, buon inverno, buon Natale, e...vi aspetto in primavera!

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura
Visite: 1892