Stampa

acqua aria terra

Buongiorno a tutti i nuovi amici e amiche della classe 3!
Ci incontriamo presso la cascina e da qui ci avviamo verso larea naturalistico didattica.
Insieme a me c'è anche Mino, un ragazzo in Sevizio Civile presso il Parco Nord.

Ci mettiamo in cerchio e ci presentiamo ... il nostro approccio al parco oggi prenderà il via dalla considerazione dei tre elementi importanti della natura che ci circonda: l'acqua, l'aria, la terra ...

E questo lo faremo a partire da una cosa molto semplice ... la misura della loro temperatura!
Iniziamo con quella dell'aria ... T= 9,6°C

E la terra? Sarà più calda o più fredda?

T terra = 1.9°C ... nettamente più fredda!

Ci rimane da misurare l'acqua ... 

T acqua = 2,9°C

Fatte alcune valutazioni circa questi dati, passiamo alla nostra seconda attività: la raccolta dei semi e dei frutti!
Ci dividiamo in 4 gruupi di ricerca e raccolta ... 

Infine ci ritroviamo tutti insieme per mettere in comune gli elementi raccolti.

Eccoli ... tipha - cannuccia di palude - noce - nocciolo - quercia - rosa canina - biancospino - acero - gledischa - cotognastro - castagno - mandorlo - melograno - tiglio - ciliegio - salvia ... in tutto 16 piante!

E a cosa servono i semi?
A produrre nuove piantine!
Ma queste non potranno praticamente mai crescere se rimarranno sotto la pianta madre! Dovranno andarsene via!
E come potranno farlo?
Ci potranno pensare gli animali (mangiandosi i frutti ed espellendo i semi, oppure trasportandoli con il loro pelo ...)
Ci potrà pensare il vento, quando i semi avranno delle strutture apposite (tipo ali o paracadute).
Ci potra pensare l'acqua, se i semi e frutti ... galleggeranno!

Ed ecco il primo compito che vi assegno ... verificare se i semi e i frutti raccolti galleggino o meno!

Passiamo quindi allo scavo della terra!
Via!

Lombrichi, centopiedi ...

Ma anche un tritone!
Che abbiamo per sbaglio estratto dal suo letargo ... per cui prevvediamo subito a reinterrarlo dove lo abbiamo trovato!

Dopo aver osservato radici, sassi, foglie, semi, rametti, lumachine e vermetti vari vediamo di osservare di che cosa sia fatta la terra!
Utilizzando un setaccio dividiamo la terra fine da tutto il resto ... 
mettiamo la terra fine in un vasetto e quindi riemiamo un altro vasetto con la terra non setacciata.
A scuola li osserverete bene, quindi li mescolerete e li disporrete nei due vasetti. Metterete i vasetti all'aperto - ma non sotto la pioggia.
Un vasetto lo terrete annaffiato, l'altro asciutto ... osserverete poi cosa succede ...

Prendo infine tre cartelloni e scrivo le cose che abbiamo osservato, di cui abbiamo parlato .. anche per averne memoria ...

A scuola vi chiedo di iniziare ad elaborare un cartellone con al centro la parola "ALBERO", ovvero una suprema sintesi di ciò che acqua, aria e terra insieme possano rappresentare.
Buon rientro a scuola!

contentmap_plugin

Visite: 166